Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate. Inoltre utilizza cookie tecnici per migliorare la navigazione. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Aziende della montagna - 01 Impianti di risalita - 1.20 Tappeti di imbarco - LISKI Srl - MontagnaOnline.com
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z 0-9

LISKI Srl

Contact Person: Diego Osvaldo Parigi
Street: Via Veneto 8
Postcode: 24041
City: Brembate BG
Country: Italy
Phone: 035 4826195
Fax: 035 2283818
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La crescita vola con «Sniper»
e il legame stretto con la FIS

 

Il «drone» destinato alla bonifica e  al disgaggio valanghe è una delle molte  e più billanti novità che quest’anno l’azienda bergamasca propone al mercato  sul fronte della sicurezza e della protezione delle piste da sci dentro una vastissima produzione con cui ha conquistato la fiducia della Federazione Internazionale dello Sci e il ruolo di fornitore ufficiale di numerosi grandi eventi del Grande Sci

L’inverno è imminente, è già tempo di ricominciare. Ma a dire la verità per Liski «la stagione» non finisce mai.  Anche quest’anno, al termine dell’ottima annata 2015/16, si è ripartiti subito  con la progettazione e lo sviluppo di nuovi impianti di protezione quali  quelli realizzati a Carosello Tonale, ad Åre in Svezia, a Narvik e Lillehammer in Norvegia, e in Corea con l’impianto sulla pista di Gigante di Yongpyong, sede delle discipline tecniche dei prossimi Giochi Olimpici Invernali PyeongChang 2018: per quell’evento i pali PRO e le relative reti di protezione (1600 mt. in totale) verranno montate in Autunno. Per restare ai Grandi Eventi, ai Mondiali di St. Moritz del 2017 (dove reti di protezione, delimitazione e transenne Limit saranno presenti grazie ai pacchetti forniti alla SwissSki), tutti i teli per discesa, superG e gigante saranno prodotti e forniti da Liski. Per i circuiti di Coppa Europa e Coppa del Mondo FIS, che si aprirà come da tradizione a Sölden con le gare di gigante sulla pista Rettenbach tracciata con i paletti Liski, sono stati rinnovati i contratti pluriennali per la fornitura dei Pacchetti Affitto nella varie località, tra le quali Alta Badia, Garmisch Partenkirchen, Kranjska Gora, e la «new entry» San Vigilio di Marebbe.  Dopo la stagione record per le vendite di puntali da slalom Rapid, se ne prevede un’altra al top: tra i vari eventi spicca il Mondiale FIS di Freestyle e Snowboard Sierra Nevada 2017, programmato per Marzo 2017, dove Liski sarà Fornitore dei Campionati. In estate è proseguita la pluriennale partnership con la FIS, che ancora una volta ha commissionato una fornitura di notevoli pacchetti per la Campagna Bring Children to the Snow (FIS Snowkidz e FIS World Snow Day) e ha voluto rinnovare l’accordo che prevede l’inserimento di Liski nella lista dei Fornitori Preferenziali FIS.

Il «catalogo» arricchito
da numerose novità

Nel nuovo catalogo 2016/17 si troveranno alcune interessanti novità, come il nuovo telo omologato FIS «Liski Competition Openable» da utilizzare in gare FIS di discesa e superG in punti particolarmente veloci e pericolosi; il telo in caso di impatto si apre nel mezzo tramite un sistema di apertura rapida in velcro. Per le attrezzature di Partenza, si aggiungono i cancelletti della ditta Settele; Liski sarà rivenditore ufficiale dei suoi prodotti, riconosciuti a livello mondiale per la qualità da sempre offerta. Nella sezione materassi ad aria, si sono aggiunti due articoli: uno per i parterres di Slalom, e uno per le competizioni di Ski-Cross/snowboard. Entrambi i prodotti sono stati testati in pista e studiati per garantire oltre alla sicurezza anche una facilità di gestione e ottimizzazione degli spazi gara. Anche la nuova bandella arancio fluo in rete di PVC antivento, e la nuova rete di delimitazione personalizzabile con tasche in PVC per inserimento dei pali di sostegno, sono state subito recepite dal mercato come importante strumento di gestione spazi e sfruttamento della visibilità per le ski-area e per i loro sponsor. Sempre per le stazioni di sci si è introdotto il pannello per zona imbarco impianti di risalita. Anche questo personalizzabile a piacimento con tecnologia digitale. Sul fronte tecnico, Liski ha introdotto a catalogo anche le punte da trapano in alluminio, e la chiave in plastica per pali slalom. I due nuovi articoli sono stati subito apprezzati dagli addetti ai lavori per la maneggevolezza e la grande praticità di utilizzo. Di grande successo anche l’offerta estiva per il Kit di preparazione atletica per gli sci club, comprendente Slackline, Conetti, Scalette, Ostacoli, bande elastiche; il tutto confezionato in una comoda sacca. Sul fronte sicurezza il nuovo sistema brevettato «Sniper» per bonifica e disgaggio valanghe è stato presentato su tutto l’arco alpino, con diverse giornate organizzate con i gestore degli impianti di risalita, i Vigili del Fuoco e gli enti preposti alla prevenzione delle valanghe. Dopo anni di studi, progettazione e un’intensa sperimentazione con la preziosa collaborazione di Cervino Spa, ATM Srl e Liski hanno presentato il sistema Sniper, aeromobile a pilotaggio remoto (drone) e SNP, esplosivo di ultima generazione studiato per le esigenze di settore. I vantaggi, come riscontrato dai professionisti del comparto-neve nelle giornate di presentazione, sono molteplici: intervento immediato, possibilità di detenzione esplosivo, precisione nel disgaggio grazie al GPS integrato ed estrema sicurezza per il personale addetto. le prime macchine verranno consegnate da Ottobre 2016. Come ogni anno Liski esporrà nelle più importanti fiere internazionali: ISPO di Monaco di Baviera (5-8 Febbraio 2017) e Interalpin di Innsbruck (26-28 Aprile 2017).